martedì 13 ottobre 2009

SPATZLE TIROLESI

Sono così buoni che piacciono anche a WINNIE POOH!!

In realtà di questa ricetta ho trovato mille versioni, la maggior parte delle quali prevedeva l'uso del pane, come i canederli. Io però ho fatto questa perché mi sembrava semplice, e visto che mi è anche piaciuta, credo che non la lascierò. Alla fine è l'impasto della sfoglia, lasciato lento con l'aggiunta di acqua.

Ingredienti:
200 gr di spinaci già lessati
3 uova piccole o 2 grandi
250 gr di farina 00
100 ml di acqua
Noce moscata qb
30 gr di burro
200 ml di panna fresca
125 gr di speck a fette sottili
sale e pepe qb

Procedimento:
Strizzare gli spinaci e frullarli insieme a uova e noce moscata. Aggiungere acqua e sale, e frullare di nuovo. Aggiungere poi la farina, mescolando con una spatola o una frusta. Regolare con altra acqua o farina, e lasciar riposare. Mettere l'impasto ottenuto nell'apposito attrezzo o su una grattugia a fori larghi e lasciarne cadere piccole "gocce" in una pentola con dell'acqua salata in ebollizione. La pasta si rapprenderà, cadrà sul fondo, e salirà a galla quando sarà cotta, come i nostri normali gnocchi di patate. Scolare gli spatzle e condirli con lo speck rosolato nel burro a cui sarà stata unita la panna, e , a piacere, erba cipollina o prezzemolo.

Nessun commento:

Posta un commento

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky