lunedì 8 marzo 2010

RAVIOLI CON RIPIENO DI CARCIOFI E PROSCIUTTO

Sabato scorso sono stata ad un corso sulla sfoglia tenuto dalle mitiche sorelline Simili. L'indomani ho voluto mettere in pratica i loro preziosi consigli, facendo delle bella tagliatelle, sparite in un attimo con un sughettino di speck. Peccato per le foto, che non sono state scattate perchè.. ci siamo mangiati tutto prima di prendere in mano la macchina fotografica!!! Ma oggi, con tutta la calma della domenica, ho rifatto la sfoglia, per ricavarne dei ravioli, ripieni di una farcia a base di carciofi e prosciutto che le sorelle ci hanno insegnato proprio nel corso di sabato scorso, e che loro avevano utilizzato per un originalissimo formato di pasta: le cornucopie. Ma torniamo a noi:

Ingredienti:
Per la sfoglia:
3 uova
330 gr di farina 0
Per la farcia:
10 carciofi
150 gr di prosciutto di Parma
150 gr di prosciutto cotto
50 gr di mollica di pane
100 gr di grana
3 tuorli d'uovo
sale, pepe, noce moscata qb
Per la besciamella rosa:
10 gr di burro
10 gr di farina
250 ml di panna
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

Procedimento:
Ieri ho preparato la farcia: Ho mondato i carciofi, tagliati a spicchi e cotti in acqua a cui è stato aggiunto del limone e un pizzico di farina, serve per non far cambiare troppo il colore dei carciofi, che tendono ad annerire facilmente. Scolati e raffreddati, li ho poi frullati nel mixer insieme ai salumi e il pane, facendo attenzione a non creare una massa troppo fluida, ma lasciando il composto abbastanza granuloso. A mano ho poi aggiunto il grana e i tuorli, aggiustato di spezie, e messo a riposare in frigo. Oggi ho impastato la sfoglia, facendo la fontana di farina con le uova in mezzo, e rompendo i bianchi con una forchetta, tirando dentro pian piano anche i tuorli, e solo alla fine la farina. Passare poi alla spatola, e finire di impastare a mano. Coprire a campana e lasciar riposare almeno mezz'ora. Dopo il riposo ho tirato la pasta, e composto i ravioli. Cotto in acqua salata. Nel frattempo ho sciolto il burro in una casseruola, aggiunto la farina, fatto leggermente tostare, e unito panna e pomodoro. Fatto sobbollire qualche minuto. Fatto, ora basta unire il sugo alla pasta, spolverare di grana, e servire fumante!!

Ecco l'interno..

Edit 17/03/2010: mi spiace che a qualcuno faccia proprio schifo... se mi dici perchè, mi posso migliorare no? Un commento è sempre meglio! :-)

5 commenti:

  1. Un ripieno davvero super per questi ravioli. Adoro i carciofi, devono essere deliziosi. Sei stata proprio brava nella realizzazione, la pasta ripiena è un tabù che ancora riesco a sfatare!
    Un bacio e buona festa della donna, auguri ^_^

    P.S. sai dirmi dove posso trovare i corsi delle sorelle Simili?

    RispondiElimina
  2. DAvvero molto invitanti!Complimenti!Un abbraccio e buona settimana
    ps.e buona festa della donna

    RispondiElimina
  3. caspita le Simili, sono proprio mitiche! sei stata bravissima!
    Francesca

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte, e buona festa della donna anche a voi!!

    RispondiElimina
  5. E' un buon segno se non si fa in tempo a fare la foto !!! Indica un piatto irresistibile !!! Manu

    RispondiElimina

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky