sabato 31 luglio 2010

SORBETTO AL CACAO E LAMPONI


Un anno fa non avevo ancora il mio blog, ma ne leggevo già qualcuno. E da Erborina ci passavo spesso. Non ero ancora su Blogger e nemmeno ne conoscevo il funzionamento, così tutti i giorni aprivo il suo blog per vedere se avesse postato qualcosa. Non era la sola ovviamente, a ricevere le mie visite, ma quella donnina piccina vestita di arancione mi metteva particolare simpatia. La scintilla poi è definitivamente sbocciata quando ho letto questo post. Amo il cacao e il Baileys, quindi... Il foglietto su cui avevo appuntato la ricetta è rimasto lì un anno, ma finalmente ha avuto il suo momento di gloria! Con qualche modifica, che sono certa piacerà a Francesca, alias Acquolina, che come me ama i lamponi..

Ingredienti:
500 ml acqua
3 cucchiai di cacao amaro
130 gr di zucchero a velo
qualche lampone

Procedimento:
Preparare uno sciroppo con acqua e zucchero e lasciar sobbollire qualche minuto. Lasciar appena stiepidire e aggiungere il cacao mescolando per evitare la formazione di grumi. Attendere che diventi completamente freddo. A questo punto se non avete una gelatiera mettete il composto in una scatola di latta o una pentola di acciaio o alluminio e trasferitelo in freezer per qualche ora, ricordandovi di andare a rompere i cristalli di ghiaccio con una forchetta a intervalli regolari, finchè la consistenza sarà cremosa e omogenea. Per chi ha una gelatiera è più semplice, portate il composto a temperatura da frigo e fategli fare un giro di circa un quarto d'ora in gelatiera. Io l'ho servito con qualche lampone intero, e sul fondo del bicchierino un cucchiaio di coulis di lamponi (cioè lamponi frullati con un pizzico di zucchero e passati al setaccio)


PS: per curiosità ho provato anche la versione al Baileys di Erborina.. ottima!! E scusate la foto orrenda.

Nessun commento:

Posta un commento

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky