mercoledì 30 marzo 2011

ADDIO PICCOLO ANGELO

Improvvisamente la mia pancia ti è andata stretta, così, in piena notte, hai deciso di uscire. E dal finestrino della tua incubatrice, tra un tubo e un filo, deve esserti sembrato troppo piccolo anche questo mondo visto che dopo soli 4 giorni hai deciso di andare a cercarne uno ancora più grande. Ora sei nello spazio più grande possibile, puoi correre e giocare liberamente. E da lì, dai la forza al tuo fratellino di vincere la stessa battaglia cui tu ti sei arreso. Ciao Samuele, non ti dimenticheremo mai, la mamma e il papà.

IL BLOG OVVIAMENTE CHIUDE FINCHE' NON RITROVERO', SE MAI POSSIBILE, SERENITA' D'ANIMO, O QUANTO MENO NECESSITA' DI "CAMBIARE ARIA" TRAMITE QUESTO SPAZIO. GRAZIE PER AVERMI LETTA FIN QUI, SPERO DI RITROVARVI PRESTO.

19 commenti:

  1. Ti abbraccio forte forte!!!!

    RispondiElimina
  2. Mi dispiace tanto , non so oso pensare quello stai passando : Forza e coraggio. Ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
  3. tesoro,....ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
  4. un abbraccio che possa contenervi tutti.
    coraggio, tesoro.

    RispondiElimina
  5. Non smettere di lottare, Samuele piccino ti ha lasciato il suo fratellino e per lui devi farti forza, ha bisogno di te.
    Ti abbraccio stretto stretto per darti forza, calore e sostegno, Milena d

    RispondiElimina
  6. Non hai idea di quanto ti possa capire e quanto stia soffrendo per te...un abbraccio forte! Torna quando vuoi, ti aspetteremo!

    RispondiElimina
  7. Vicky ma come.... ho le lacrime agli occhi... questa notizia mi ha pugnalato il cuore credimi! vorrei essere li per abbracciarti forte forte....
    p.s. nel mio piccolo sai che puoi contare su di me!!

    RispondiElimina
  8. Un abbraccio forte e non smettere di lottare per il fratellino di Samuele che ora più che mai ha bisogno di te. FORZA

    RispondiElimina
  9. Ti abbraccio forte forte e ti auguro di trovare tanta forza per dare tutto l'amore di cui ha bisogno il fratellino di Samuele, che da lassu' vi guarda!!!Coraggio!!!

    RispondiElimina
  10. un abbraccio serratissimo per infonderti coraggio. non ci sono parole per descrivere il dolore.

    RispondiElimina
  11. non ci sono parole in questi momenti, mi dispiace moltissimo, ti abbraccio forte e ti penso
    Francesca

    RispondiElimina
  12. Sono senza parole...mi viene da piangere!
    Ti abbraccio forte e diro' una preghiera per te!
    A presto
    Paola

    RispondiElimina
  13. Vicky ... mi spiace tanto ... non ho parole, ti mando un forte abbraccio,
    Cincy

    RispondiElimina
  14. Non ci sono molte parole per queste cose, o forse qualuqnue parola sarebbe solo che sbagliata. per cui ti mando semplicemente un abbraccio dolce caldo e pieno di affetto, sincero sincero. e forza a tutti e 3

    RispondiElimina
  15. Una preghiera per te, per voi e un abbraccio pieno d'amore!
    Stefania

    RispondiElimina
  16. Non ho parole cara Vicky....un abbraccio enorme a tutti e tre e un dolce bacino al piccolo Samuele!

    RispondiElimina
  17. Ciao Elisa...sono certa che Tommaso ti darà tanta forza, necessaria in un momento così doloroso. Un abbraccio forte. Paola

    RispondiElimina
  18. Avevo perso questo post, ti abbraccio fortissimo.

    RispondiElimina
  19. Leggere questo post mi fa piangere a dirotto, devo ricordarmi di non leggerlo più! ..adesso che Tommaso è a casa e sono più serena ci tengo a ringraziarvi tutti per essermi vicini. Certo il suo fratellino mi mancherà sempre, per non averlo potuto conoscere, per non aver potuto sgridarlo per le volte che mi avrebbe fatto arrabbiare, insomma, è un figlio strappato dopo troppo poco tempo. A casa avrò più tempo per riflettere e magari avrò qualche crollo emotivo in più, ma troverò il modo di reagire. Con l'aiuto di Tommy, degli amici e dei parenti che ci sono vicini, e anche di tutti voi. Grazie anche a chi mi ha contattata in privato. Adesso si prova a girare pagina e a tirarsi su il morale!|

    RispondiElimina

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky