giovedì 12 dicembre 2013

PASTE DI MELIGA - RICETTA MONTERSINO



Un biscotto rustico e spettacolare, un'idea regalo per le feste che arrivano, un'occasione per mangiare un biscotto a chi ha problemi con il saccarosio, perchè dolcificate con il maltitolo (eh ma se non l'avete - e non avete intolleranze - non disperate e sostituite tranquillmente con comune saccarosio!!)

Ingredienti:
200 gr farina debole
200 gr farina di mais (più è a grana grossa e più sono friabili, io uso una fioretto, che è una via di mezzo)
200 gr burro
200 gr maltitolo
25 gr tuorli
60 gr uova
4 gr lievito per dolci
1 gr sale
qb vaniglia

Procedimento:
montare burro e maltitolo, unire a filo le uova e i tuorli sbattuti insieme, aggiungere vaniglia e sale ed infine le polveri miscelate. Come ogni frolla dare riposo in frigo almeno mezz'ora ma anche tutta una notte, poi formare, e cuocere a 170° per circa 15 minuti. Un riposo in frigo ai biscotti formati prima della cottura aiuterà il mantenimento della forma (utile soprattutto se si fanno con la finestrella in mezzo come nell'originale formatura di Montersino o se si fanno con il forellino per appenderli all'albero di natale)

Non dimezzate la dose anche se ne vengono tanti, spariranno subito!!!!!!

4 commenti:

  1. buonissimi, segno subito per i pensierini natalizi (e per le mie colazioni) :-D
    ciao!

    RispondiElimina
  2. Vai vai che con questi non sbagli!!

    RispondiElimina

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky