giovedì 23 gennaio 2014

BRIOCHES OLIO E MIELE.. QUASI LIGHT!


Ho deciso di cercare la brioches perfetta, e a forza di provare (e mangiare!) diverse ricette, ho pensato di spezzare con una cosa più "dietetica".. quindi ecco questa soluzione con olio al posto del burro, e miele al posto dello zucchero. Buone, molto soffici, e poco dolci, adatte quindi ad essere farcite! Le ho trovate  sul blog myricettarium, qui la sua ricetta, qui la mia, leggermente modificata:

Ingredienti:
300 gr farina 320 W
200 gr farina manitoba 420 W
150 gr lievito madre dopo un rinfresco
100 gr miele d'acacia
250 gr latte intero fresco
40 gr tuorlo
55 gr olio di riso
2 gr sale
Inoltre per spennellare:
una miscela di tuorlo e latte in pari quantità

Procedimento:
Dopo aver rinfrescato il lievito e lasciato maturare circa 3 ore, inserirlo in planetaria a piccoli pezzi insieme alla farina. Unire quindi i tuorli, e poi, a filo, il latte, facendo incordare bene l'impasto, dovrà cioè formare una palla ben sostenuta, che si aggrapperà al gancio della planetaria. unire quindi sempre lentamente il miele, ed infine l'olio. Quando saranno finiti i liquidi, inserire il pizzico di sale. Pirlare (ovvero formare una palla con i bordi risvoltati internamente) e mettere a riposo, nel mio caso tutta la notte in frigo. Il mattino, quando ben rassodato, sarà più facile stenderlo. Da un rettangolo di mezzo centimetro di spessore, ricavare dei triangoli e formare le brioches arrotolandole come un croissant. Dare quindi la lievitazione finale, nel mio caso circa 8 ore. Spennellare con la miscela e cuocere a 180° per una ventina di minuti, o comunque a doratura, dipenderà poi dal forno. Favolose!

....anche farcite.......... appunto...................


3 commenti:

  1. ah ah! con la Nutella si perdono tutte le buone intenzioni ma penso che sia quello che ci vuole :-D
    Sono bellissime, che precisione, e buone anche con la marmellata di sicuro

    RispondiElimina
  2. Scusate ma alla nutella non so dire di no... mannaggiammè!!!!

    RispondiElimina

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky