domenica 14 settembre 2014

ROSE DI PATATA


..solo un'idea per presentare una banale patata in modo originale: Affettare sottile sottile con una mandolina una patata (che potete anche lasciare con la buccia se vi piace) lasciando cadere le fettine in acqua. Rivestire degli stampi da muffin con carta forno bagnata, e disporre le fettine in modo concentrico, dando la forma di una rosa. Essendo bagnate aderiranno tra loro più agevolmente. Quando sono pronti i pirottini, cospargerli con un filo d'olio e abbondante sale, e passare in forno a 200° per circa mezz'ora. E' possibile anche sbollentare per un minuto le fettine, questa "precottura" velocizzerà il passaggio in forno. Verso fine cottura ho aggiunto anche un pizzico di parmigiano grattugiato per insaporirle ulteriormente.

L'idea in più: usate un olio al rosmarino o all'aglio per rendere ancora più particolare il vostro contorno.


2 commenti:

  1. Dico la mia? incredibilmente scenografiche e sicuramente deliziose ;-)
    Un rammarico? mi toccherà farle per una cenetta intima, se mai ne avrò, altrimenti mi tocca smandolinare tutto un pomeriggio :-)))

    RispondiElimina
  2. Mediamente è una patata per ogni formina, ma fai abbastanza in fretta!

    RispondiElimina

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky