martedì 29 settembre 2009

PASTA FREDDA MEDITERRANEA

Mio marito non ama particolarmente la pasta fredda, quando c'è la mangia, ma solo per farmi un piacere. Io però volevo trovare una ricetta che gli piacesse davvero, e così ho puntato sulla semplicità e sulla "italianità" di questo piatto. Non potevo sbagliare, e infatti.. Le dosi sono abbondanti perché ne faccio sempre una pirofila che risolve i pranzi di entrambi per un paio di giorni, e poi qualche forchettata ce la facciamo anche la sera..

Ingredienti:
500 gr di spaghetti
300 gr di mozzarella
20/25 pomodorini Pachino
Olive verdi
Capperi dissalati
Origano
Olio evo
150 gr di tonno sott'olio

Procedimento:
Cuocere la pasta al dente. Bisognerebbe stare indietro di cottura per far si che arrivi a puntino mentre raffredda naturalmente a temperatura ambiente, ma un pò per la scarsa esperienza, un pò per la fretta, sono ancora di quelle che la portano a cottura e la scolano, e poi via, la passano sotto l'acqua fredda.. Si perde un bel po' d'amido, ma per ora va così! Nel frattempo tagliare a dadini la mozzarella, fare i pomodorini a spicchi piccoli ed eliminare i semini (sono un po' schizzinosa!). Aggiungere le olive snocciolate e fatte a fettine, i capperi ben sciacquati, e l'origano. Unire allora la pasta, insieme a un bel giro d'olio per far sì che non si attacchi. Visto che eravamo particolarmente affamati e non ci bastava il piatto "vegetale" ci abbiamo sbriciolato sopra del tonno in scatola.. Estivissimi e.. spazzolati in un attimo!

Nessun commento:

Posta un commento

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky