Buone feste

Buone feste

giovedì 1 ottobre 2009

CROSTINI ALLA MOUSSE DI GRANA

Questa è la ricetta con cui ho partecipato al concorso "Grana Padano nella cucina di casa mia" indetto dalle Tamerici .. in palio tanto Grana Padano quanto pesa il vincitore.. era ovvio che non potevo vincere, se no fallivano!!!! Comunque ho pensato a questo stuzzichino, niente di originale, anzi, una cosa decisamente classica, rivisitata nella forma, ma l'abbinamento dei sapori, per carità, è vecchio come me! Chi non conosce il Grana con la mortazza? E la classica mortadella con i pistacchi??? Così nasce questo crostino:

Ingredienti: (la ricetta spedita avrà sicuramente avuto dosi diverse visto che ho improvvisato oggi come allora..)
250 gr di Grana Padano stagionato
250 ml di panna fresca
5 gr di colla di pesce
Mortadella (senza pistacchi, ce li mettiamo noi dopo)
Pistacchi di Bronte
Aceto balsamico di Modena
Pane in cassetta
Sale e pepe qb

Procedimento:
Sciogliere sul fuoco il Grana con la panna, fino a farne una crema omogenea, e aggiungere la colla di pesce ammollata in acqua fredda e ben strizzata. Far sciogliere fuori dal fuoco, aggiungere una macinata di pepe ed eventualmente aggiustare di sale, poi mettere in frigo a riposare, per far si che il composto si rapprenda. Passare il pane sotto il grill, fino a farne un crostino ben croccante. Spalmare il fondo del crostino di mousse al Grana e fare un bordino per ottenere una specie di contenitore, in cui metteremo la mortadella tagliata a filini, i pistacchi tritati grossolanamente, e qualche goccia di aceto ristretto sul fuoco.
Nella foto il pane era stato tagliato con un coppapasta per essere della misura giusta della mousse, che avevo stampato in una forma per mini savarin.. solo un po' più presentabile, ma la sostanza è sempre quella.. facile veloce (a parte il riposo in frigo è un lavoro di 10 minuti) e stuzzicante!

Nessun commento:

Posta un commento

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky