mercoledì 2 dicembre 2009

PASSEROTTI VERDI


Questa sera mi sono dedicata alla sfoglia per una cenetta (domani!) che voglio organizzare per mio marito. E così, aspettando di poter fotografare questa nuova produzione, mi è venuto in mente che non avevo ancora pubblicato la foto (e la ricetta!) di una pasta ripiena fatta poco tempo fa. Il ripieno l'ho copiato da una puntata di mille anni fa de La prova del cuoco (diciamo che mi incuriosiva perchè non avevo mai assaggiato la burrata, e provata, piaciuta, adesso questo ripieno lo uso spesso), e il resto è venuto da sè!

Ingredienti:
300 gr di farina
100 gr di spinaci bolliti e ben strizzati
2 uova intere
150 gr di burrata
100 gr di prosciutto crudo
300 gr di zucca
2/3 cucchiai di panna

Procedimento:
Preparare la pasta classica (io per fare presto frullo gli spinaci con le uova e poi impasto con la farina). Lasciar riposare mezz'ora avvolta in pellicola, e nel frattempo battere bene al coltello burrata e prosciutto, fino ad ottenere quasi una crema. Non resterà altro che tagliare la pasta tirata sottile (ma non necessariamente con questa forma pazza) e farcirla con il composto di prosciutto. Servire su un fondo di zucca cotta al vapore, regolata di sale, e frullata (eventualmente allungando con del brodo) addizionandola di panna per essere più cremosa.

L'idea in più: provate anche ad usare un fondo di peperoni rossi e gialli, per un gusto con una spinta in più!

1 commento:

  1. Troppo forti i passerotti!!!
    La burrata è ottima, a me piace tanto insomma, qui c'è un insieme di sapori straordinario!

    RispondiElimina

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky