sabato 5 dicembre 2009

TORTELLONI SPECK E FONTINA

Questo è il risultato della sfoglia di cui parlavo in questo post. Mi concedete una ricetta "approssimativa"?? Per il ripieno sono andata mooolto a occhio!!

Ingredienti:
2 uova
200 grammi di farina
100 gr di fontina
100 gr di speck
20 gr di burro
salvia e grana padano qb

Procedimento:
Impastare le uova e la farina con la solita fontana, pellicolare e lasciar riposare una mezz'ora. Nel frattempo ho battuto al coltello fontina e speck, per i pesi spero di aver fatto giusto, ne avevo un pò di più, ma togliendo quello che ho sgranocchiato.. diciamo che più o meno siamo sull'etto. Ho poi tirato a mano la sfoglia (non avevo voglia di tirar fuori l'Imperia... scansafatiche!!) creando con un coppapasta dei cerchi di circa 8 cm di diametro, che ho farcito con un pò di trito, bagnato sul bordo con semplice acqua e chiuso premendo con una forchetta. Li ho poi bolliti in acqua salata (andavano cotti di più però, essendo stata tirata a mano da un'incapace la pasta era molto spessa e dentro alcuni erano crudini) e conditi con burro fuso, salvia tritata e grana padano. Belli saporiti, niente male! Magari la prossima volta metto più fontina in modo da avere un ripieno un pò più legato.

Ecco la prova che dentro erano un pò indietro di cottura, se cliccate sulla foto, nell'ingrandimento si vede bene..

2 commenti:

  1. Questi devono essere proprio speciali, segno subito! Buona domenica

    RispondiElimina
  2. Grazie per esserti iscritta tra i sostenitori. Bello l'header natalizio! Buona domenica a te!

    RispondiElimina

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky