martedì 26 gennaio 2010

CIAO LIDA

Brutto momento per i blog.. Dopo questo evento a dir poco traumatico di cui ho letto solo ieri sera (e ancora va tutto il mio appoggio a Sarah) oggi sono purtroppo io a lasciare un saluto. A una nonna che di cucina non ci ha mai capito niente, ma era così, burbera e di campagna, senza smancerie e ruvida. Ma era lei. Ciao Lida.

3 commenti:

  1. Lasciare le persone care è sempre triste, burbere o ruvide che siano e il rendersi conto che tutto ha una fine ci rattrista non poco...un abbraccio forte forte con affetto. Paola

    RispondiElimina

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky