domenica 14 febbraio 2010

CIOCCO LOVE


Ehm... sì.. ho ceduto.. è entrato in casa lo stampo a cuore!!! E già che c'ero mi sono accidentalmente caduti nel carrello anche quelli a rosa... anche perchè a forma di rosa ho quello grande per torta, e mi sono immaginata tante piccole decorazioni da affiancare.. Ma oggi l'ho sfoggiato per dei cioccolatini romantici. La sformatura non è stata perfetta perchè non ho battuto a sufficienza lo stampo e le bolle d'aria rimaste sul fondo hanno rovinato a superficie dei cioccolatini. Maledetta fretta!! Però sono piaciuti di sapore e questo è l'importante! La ricetta? La più semplice, un cioccolato fondente ammorbidito da un goccio di panna.

Ingredienti:
3 parti di cioccolato fondente
1 parte di panna
qb di cioccolato bianco

Procedimento:
Scaldare la panna, intanto sciogliere il cioccolato fondente al micro, ed amalgamare gli ingredienti. Riempire gli stampi ed aggiungere il cioccolato bianco a scaglie. Battere lo stampo per togliere le bolle d'aria (mi raccomando, battetelo bene, se no poi la superficie dei cioccolatini rimane irregolare), e lasciar rassodare. Troverete all'interno delle preziose "perline" bianche. Mi spiace ma mi sono scordata di fotografare la sezione.. La serata prevedeva altro! ;-)

5 commenti:

  1. E' tutta sera che sono sul blog e quando esco e vado a vedere in bacheca le vostre opere valentiniane. Che trovo? La versione variegata di questi stessi cioccolatini! Fatti da Paola, di Profumo di biscotti. Postati a pochissimi minuti di distanza, stesso stampo utilizzato, e nome simile. Insomma, se non è telepatia questa!!! Vi lascio il link, se volete andare a vedere la variante! http://profumodibiscotti.blogspot.com/2010/02/cioccocuore-il-temperaggio.html

    RispondiElimina
  2. Ti perdoniamo per non aver fotografato l'interno...ahahahahah

    RispondiElimina
  3. Grande Elisa!!!! Bravissima! ma scusami tanto...perchè i tuoi sono così lucidi senza il famoso e terribile terperaggio???? bacioni, Paola

    RispondiElimina
  4. E’ UN BARBATRUCCO!! NO, DEV’ESSERE SENZ’ALTRO PER L’USO DELLA PANNA, CHE LI RENDE ANCHE PIU’ MORBIDI, LI PREFERISCO COSI’! (CHISSA’ PERCHE’ OGGI SCRIVE SOLO MAIUSCOLO…)

    RispondiElimina

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky