lunedì 1 febbraio 2010

PURE' DI PATATE


Ieri sera ho proposto un secondo molto anni ottanta, la scaloppina al limone.. ma chi la fa più?! Però a me piace!! Vabbè, di quelle non ne sono rimaste, quindi niente foto, vi posto però il contorno, preso sempre da quel periodo... ah ah.. in giro per i blog girano verdure esotiche e aromi introvabili.. e io vi tiro fuori il purè della nonna!!!!!!! Bbbbono però!

Ingredienti:
1,5 kg di patate
850 ml di latte intero
sale, pepe, noce moscata qb
Grana padano qb

Procedimento:
Far bollire le patate in abbondante acqua salata, partendo da acqua fredda e calcolando mezz'ora dal bollore. Far intiepidire e sbucciare. Schiacciarle e rimettere sul fuoco, aggiungendo gradualmente il latte, finchè ne assorbiranno (questo sicuramente dipenderà dalla temperatura e dal tipo di patate). Alla fine ho dato anche un giro di frullatore ad immersione per togliere gli ultimi grumi. Ho insaporito con sale, pepe, e noce moscata, perchè la mia mamma lo fa così, e per me non esiste purè senza noce moscata! Servire con una spolverata di grana.

2 commenti:

  1. Io la scaloppina la faccio spesso e ci piace tanto e ovviamente sempre con il mitico e semplice purè altro che cose strane!!

    RispondiElimina
  2. Assolutamente perfetto.. Sono d'accordo!

    RispondiElimina

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky