lunedì 15 marzo 2010

ARROSTO DI PARMA

Questa ricetta l'ha trovata mio marito su un quotidiano locale, ed essendo un amante dei gusti un pò forti e dei prodotti saporiti, mi ha subito chiesto di farla. E' un arrosto ripieno di prosciutto crudo e grana, da qui il nome.. ok, la ricetta originale forse prevedeva il parmigiano, che col nome c'azzecca di più, ma a me piace di più il grana!!

Ingredienti:
600 gr di polpa di vitello (non so che taglio sia, al mio macellaio dico solo che devo farci un arrosto)
200 gr di crudo di Parma (io ne ho messi 150)
200 gr di grana a scaglie (io ne ho messi circa 100, ma grattugiato, così si spargeva meglio)
Pepe qb

Procedimento:
Se avete un bravo macellaio che vi apre la carne molto meglio, altrimenti incidetela voi, fino a "srotolarla" completamente. Cospargete l'interno di prosciutto a fette, spolverate con il formaggio e date una grattata di pepe. Di sale non ce n'è certo bisogno! Ora riavvolgete il rotolo. La ricetta non lo prevedeva, ma consiglio di bardare l'arrosto con lardo o pancetta perchè il risultato finale è abbastanza asciuttino in superficie. Diversamente (e questo lo proverò) provate a tenerlo coperto con carta forno, o carta fata (adesso ci sono anche i sacchetti in commercio nella grande distribuzione, vi evita di sporcare eccessivamente la teglia e mantiene un pò l'umidità della carne). Il risultato è comunque molto molto buono!

5 commenti:

  1. Complimenti un secondo coi fiocchi!

    RispondiElimina
  2. Buongiorno cara!Complimenti per questo secondo!Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ma che ricetta buonissima! Sono d'accordo con i gusti di tuo marito in questo caso.... Provero' a farla, grazie. Maura

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte!! Ormai che ho imparato a legare gli arrosti non mi ferma più nessuno!!!
    @ maurina: ho fatto un salto da te, davvero carino il tuo blog!

    RispondiElimina

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky