venerdì 23 luglio 2010

PRUGNE ARROSTITE


Non voglio i meriti di questa ricetta, è un copiatura bella e buona.. ma visto che anche la ricetta lo è, eccola pubblicata! L'idea è di Gianfranco, ma ormai chevvelodicoaffà, è l'ispiratore di una buona parte del mio blog! La novità è che al corso in cui sono stati presentati questi bocconcini non c'ero io bensì il maritino.. spero abbia fatto il bravo alunno! :-)

Ingredienti:
prugne secche denocciolate
scamorza affumicata
pancetta affumicata

Procedimento:
Facile, non sto a fare dosi, tagliate a pezzettini la scamorza e mettetene un bocconcino dentro ad ogni prugna. Avvolgete infine con un giro di pancetta. Infilzate su spiedini ben bagnati (per evitare che brucino) e via a farsi un giro sul barbecue! Una volta freddi (ma questa è una mia aggiunta) a me piacciono con una goccia di aceto balsamico ristretto fino a diventare dolce e cremoso.

..e visto che questo piatto è cotto alla griglia, partecipo al bellissimo contest di Al cibo commestibile che scade proprio domani...!

4 commenti:

  1. Buonissime, una tira l'altra...davvero sfiziose!!! buon week end

    RispondiElimina
  2. Sfiziosissime e pericolosissime....una tira l'altra....
    Ho letto il tuo post in un altro blog riguardo i muffin. Guarda che sono semplici da fare, ma hanno un segreto effettivamente: allora, prima pesa i solidi farina, zucchero, uova...
    e poi i liquidi, latte, uova, burro..... e poi li unisci e li devi lavorare con una frusta a mano ma devi lasciare l'impasto grumoso, è il segreto della loro sofficità. Credimi

    RispondiElimina
  3. Eh, l'avevo letto, ma anche l'ultimo tentativo fatto, pur con questo accorgimento è miseramente fallito!
    Arrivo però dal supermercato dove ho appena preso gli ingredienti per riprovarci, non mollo finchè non vinco io!!!
    Grazie comunque del prezioso consiglio, e per essere una nuova sostenitrice!

    RispondiElimina

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky