martedì 12 ottobre 2010

CIPOLLOTTI CARAMELLATI AGRODOLCI


Amo questo piatto, nonostante.. diciamo.. limiti un pò la vita sociale! Ma se avete l'influenza e sapete di non uscire per 2 giorni, fatelo che è proprio una meraviglia! E poi è davvero facile e veloce!

Ingredienti:
20 gr di burro
1 cucchiaio abbondante di zucchero (ma dipende un pò da quanto li volete dolci e da quanto è dolce il vostro aceto)
2/3 cucchiai di aceto balsamico (come per lo zucchero, dipende..)
6 cipollotti (o cipolline borrettane)
un pizzico di sale

Procedimento:
Fondere il burro in una casseruola a fuoco basso e aggiungere lo zucchero, facendolo caramellare leggermente. Bagnare poi con l'aceto, facendo attenzione al fumo che questo produrrà, e far evaporare un minuto. Aggiungere poi i cipollotti, tagliati in quarti, in modo che in cottura possano sfogliarsi completamente. Si possono cuocere anche interi, va a gusti, ovviamente i tempi saranno proporzionalmente più lunghi. Così tagliati in un quarto d'ora circa saranno pronti. Io li ho serviti come aperitivo con delle scaglie di Grana, ma anche come contorno ad un buon secondo di carne è assolutamente da provare!

8 commenti:

  1. WOW!!!ammazzacchebboni!!!e chissene frega degli altri!Io me li pappo e peggio per loro ;P!!!

    RispondiElimina
  2. @ Zebra: pure io mi sono fatta la dose personale e chissene delle protesta del marito! Alla fine qualche pezzo l'ha assaggiato pure lui..
    @ Mirtilla: grazie mille!!!!
    @ Francesca: tante grazie anche a te!!!

    RispondiElimina
  3. buonissima questa ricettina!!! segno tutto! un bacione a te e ai tue due pulciotti nella pancia!

    RispondiElimina
  4. Grazie Micaela, ovviamente ricambio.. te però hai già un piccolo gigante!!!

    RispondiElimina
  5. ihhi mi hai fatto sorridere! deovno essere squisite!

    RispondiElimina
  6. Sara io ne sono davvero molto soddisfatta, provale.. al primo raffreddore che ti viene!! :-)

    RispondiElimina

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky