giovedì 5 gennaio 2012

CREMA PASTICCERA SALATA DI LUCA MONTERSINO


La montersinite mi ha colpita ma non temete, sto già cercando un antidoto... Allora questa è una base proprio come la versione dolce, si può aromatizzare ed inserire in altre preparazioni, o spalmarla su un biscottino (salato!) e mangiarla tal quale. A voi la scelta! Nonostante alla vista sia del tutto simile alla sorella dolce, particolare e diverso è però il procedimento in quanto l'assenza di zucchero farebbe coagulare e quindi "stracciare" le uova se immerse in un liquido bollente, ecco quindi come evitare questo inconveniente, creando un fluido denso per ospitare i tuorli, che protetti dagli amidi non stracceranno.

Ingredienti:
1 litro latte intero fresco
250 gr panna
45 gr amido di mais
45 gr amido di riso (io sempre di mais)
300 gr tuorlo
250 gr parmigiano grattugiato
100 gr burro
7 gr di sale (o qb, in base alla stagionatura del formaggio)
qb noce moscata

Procedimento:
Mettere il latte sul fuoco con il sale e la noce moscata e portarlo a bollore. A parte preparare una sorta di pastella unendo la panna e gli amidi. Quando il latte bolle versare la pastella di panna e far addensare mescolando con una frusta. Abbiamo così ottenuto un ambiente fluido e denso. Introdurre quindi i tuorli a fiamma spenta e mescolare subito energicamente. Quando sarà tutto ben amalgamato unire il parmigiano, far sciogliere, e giù dal fuoco mantecare con il burro. Come per la crema dolce, far raffreddare velocemente, meglio se in un bagnomaria di acqua e ghiaccio, con pellicola a contatto per evitare la formazione della pellicola superficiale.

10 commenti:

  1. Molto interessante ed assolutamente utile :D , grazie e tantissimi auguri di buon anno nuovo, baci, Flavia

    RispondiElimina
  2. Grazie cara e buon anno a te!

    RispondiElimina
  3. Mai sentita prima ,immagino sia tipo una besciamella ma molto più delicata........Da provareeeee

    RispondiElimina
  4. No lidia è proprio una crema a sè, sa di parmigiano, e te la puoi mangiare a cucchiaiate da quant'è buona!!!! Vabbè che c'è pure chi mangia la besciamella :))))

    RispondiElimina
  5. Cara ho fatto la crema pasticcera e ti ho menzionata nel mio post.....Grazie mille per avermela fatta conoscere.....

    RispondiElimina
  6. Interessante questa crema salata!La proverò sicuramente!Ciao

    RispondiElimina
  7. questa la rubo e la provo davvero ^^

    RispondiElimina
  8. @ Molly, Blu notte, provatela e non vi deluderà, e poi si fa in un attimo!

    RispondiElimina
  9. Cara Vichy, la proverò sicuramente. Grazie per averla condivisa con noi e proverò anche i tuoi tramezzini con questa crema ed il salmone!
    Ciao ciao da Resy

    RispondiElimina

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky