martedì 1 luglio 2014

GELATO AL FIORDILATTE (RICETTA DEI FABLES)


Estate moscia, un gran caldo non si è visto, ma al gelato non rinuncio! E per accontentare tutti, un classico gusto "neutro", il fiordilatte, che personalmente adoro!!! Finalmente mi è arrivata la farina di semi di carrube, un addensante che "asciuga" il gelato, permettendo un risultato molto simile a quelli delle gelaterie. Qualche ingrediente forse un pò strano che però aiuta a migliorare il prodotto, ed ecco un ottimo gelato "serio", fatto in pochissimi minuti, e buonisssssimo!

Ingredienti:
435 gr di latte intero fresco
150 gr di panna fresca
120 gr di zucchero
11 gr di destrosio
30 gr di latte magro in polvere
3 gr di farina di semi di carrube (in origine 4)

Procedimento:
Miscelare le polveri, e mettere a scaldare latte e panna. Quando i liquidi sfiorano il bollore, versarli sulle polveri e scioglierle bene. Rimettere quindi tutto sul fuoco e portare la miscela a 85° tenendola in temperatura per un paio di minuti. Raffreddare e far maturare in frigo per una notte. Mantecare in gelatiera e stabilizzare in congelatore prima del servizio.

Nota:
ho seguito il procedimento della ricetta ma per mantenere più fresco il gusto della panna proverò a sciogliere le polveri solo nel latte, e aggiungere la pana fredda alla fine, tanto è già pastorizzata, quindi sicura, e in questo modo preservo meglio (credo e spero) il suo sapore!

9 commenti:

  1. concordo sulla scelta di aggiungere la panna dopo....la proverò è una vita che non faccio fiordilatte...ma secondo te con l'agar agar come regolo?perchè ho quello in casa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti so aiutare, ma ti linko questa discussione dove troverai qualche spunto per il dosaggio eventualmente da usare, anche se ogni marca addensa e gelifica in modo diverso
      http://la.repubblica.it/cucina/community/argomento/2013/06/17/33707/

      Elimina
  2. Non ho mai fatto un gelato "serio", escludendo quello al limone che faccio e rifaccio all'infinito, che non è altro che il sorbetto al limone di Luca con aggiunta di farina di semi di carrube. Segno subito questa tua ricetta, voglio provarlo :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ylenia! Lunedì comunque sono ad un corso di gelati da Luca.. che non guasta ^_^

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky