sabato 20 marzo 2010

CROCCHETTE DI CODA DI ROSPO


Parenti stretti di questi, ecco la versione pesce! Li avevo ideati con dei bei filettoni di merluzzo o nasello, tipo bastonicini Findus, ma poi al banco del pesce ho trovato delle codine lunghe al massimo 10cm, e sono stata conquistata! Non posso dire sia una vera ricetta perchè non ci sono dosi da rispettare, ho solo lasciato macerare una mezz'ora il pesce nello yogurth, passato nei cracker sbriciolati e pan grattato, e cotto in forno una ventina di minuti a 200*. Crocchiolosi!!

Nessun commento:

Posta un commento

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky