martedì 9 agosto 2011

WATERMELON CAKE


...in questi giorni non c'è nessuno per strada, nessuno su blogger, nessuno su facebook.. tutti in ferie! E per me che non è ancora ora? ..non mi resta che augurare buone vacanze a chi passa di qui. Più tardi (quando il nano avrà smesso di frignare) forse torno ad aggiustare il post, intanto sappiate che questa è la mia solita torta allo yogurt, con un frosting al philadelphia e vaniglia (fatto a occhio con circa 250 gr di philadelphia, i semi di mezza bacca di vaniglia, un cucchiaio di zucchero a velo e qualche goccina di latte per ammorbidire un pò), e pdz setosa verde di contorno, rifinita a pennello per fare le venature.. Baci a tutti i vacanzieri!

7 commenti:

  1. ci sono anch'io! questa torta è troppo divertente!
    che idea :-D

    RispondiElimina
  2. Potevo tagliarla più dritta ma dovevo presentarla di corsa e l'ho tagliata ancora calda, quindi si è sbriciolata! Beh allora buon agosto a casa! PS: ieri ho finito la tua bavarese, rifatta x la 3a volta, stavolta una dose e mezza.. ssssamai che fosse troppo poca... quasi un anno dopo, ancora complimenti!! ;)

    RispondiElimina
  3. Grazie e benvenuta! Per la partenza però è ancora presto!!

    RispondiElimina
  4. Hai un blog carinissimo e ti seguo volentieri!
    Se ti va di dare un'occhiata al mio piccolo mondo,sei la benvenuta!Lo troviqui!

    RispondiElimina
  5. A fatica entro nel blog perchè il caro vicino dell'hotel dove alloggio a volte spegne il wifi....hihihihih......non mi trovi su facebook solo perchè non mi vuoi tra i tuoi amici...hihihihi....ma come vedi adesso sono riuscito a passare a vedere la torta cocomero!!! Interessate....ed anche se è sempre un pò rischioso con questo caldo fare una torta con la pdf...mi sembra che ti sia riuscita bene! Adesso fa dormire il topino e scrivici la ricetta! Un bacio

    RispondiElimina
  6. Connessione di frodo eh?!?!? ;)) Già, devo ancora aggiornare il post.. provvederò al più presto.. Bacio

    RispondiElimina

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky