domenica 31 gennaio 2010

BICCHIERINI DI MORTADELLA E PISTACCHI


Liberamente ispirata da un'idea di Gianfranco, ecco uno degli antipastini per la cena di ieri sera.
Di facile realizzazione, di seguito la mia ricetta già modificata, per 8 bicchierini.

Ingredienti:
120 gr di mortadella senza pistacchi
140 gr di ricotta vaccina
3 fette di pan carrè
50 gr di pistacchi non tostati nè salati
60 gr di grana padano
aceto balsamico ristretto qb

Procedimento:
Preparare la mousse semplicemente frullando mortadella e ricotta. Porre poi in frigo a rassodare fino a pochi minuti prima del servizio. Ridurre in farina i pistacchi (raffreddandoli bene prima di passarli al mixer si eviterà la dispersione degli oli, ottenendo un prodotto più asciutto e "polveroso") e miscelarli al grana grattugiato. Formare un disco o in un padellino, o su carta forno, in forno basso o al microonde, per formare una cialdina, e lasciare raffreddare. Prima che indurisca del tutto, spezzettarla, o se preferite una cosa più ordinata, tagliate al coltello degli spicchi (a me piace invece l'effetto rustico, visti i sapori poco raffinati..). Tagliare a piccoli cubetti il pane e tostarlo. Formare poi i bicchierini con una cucchiaiata di pane tostato, uno spuntone di crema, le cialdine e qualche goccia di aceto balsamico ristretto.

L'idea in più: se vi piacciono questi sapori, provate questo

2 commenti:

  1. ottima idea, un antipasto elegante e buonissimo! brava!
    Ciao!

    RispondiElimina
  2. Grazie! In effetti il bicchierino rende elegante anche la "mortazza"!! Fatica zero e bella figura assicurata! A presto!

    RispondiElimina

Dite la vostra..
Un commento può aiutarmi a migliorare sia le ricette che il blog!
Grazie, Vicky